Utente 284XXX
Gentile Dottore
Mia madre ha appena effettuato una total body con il seguente referto:
SCINTIGRAFIA OSSEA TOTAL BODY
L'esame scintografico odierno, mette in evidenza una diffusa disomogeneità distributiva al frontale alto ed a diversi archi costali di entrambi gli emitoraci, utile se di necessità clinica correlazione morfologica mirata.
Aree di aumento di attività si segnalano infine, a carico del rachide dorso-lombale, dei capi ossei ed articolari delle spalle, delle aritcolazioni sterno-claveari, dei polsi, delle sincondrosi sacro-iliache, delle anche, delle ginocchia, ancora compatibili con patologia degenerativo-infiammatoria.
Può per caso anticiparci cosa possa significare?
Ci tengo a precisare che lo scorso anno, mia madre è stata operata a un carcinoma mammario e alla scintografia effettuata nel maggio 2010 non risultava nulla di rilevante.
La prego gentilmente di lasciarmi una risposta, in quanto l'incontro con l'oncologo non è previsto prima della prossima settimana e siamo abbastanza preoccupati.
Restando in attesa di un Suo riscontro, l'occasione mi è gradita per porgere i miei più distinti saluti.
G.C.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
State tranquilli perchè la prossima settimana l'oncologo
vi tranquillizzerà del tutto e chiarirà in relazione
al quadro clinico-strumentale anche la poco chiara
>>L'esame scintografico odierno, mette in evidenza una diffusa disomogeneità distributiva al frontale alto ed a diversi archi costali di entrambi gli emitoraci, utile se di necessità clinica correlazione morfologica mirata>>
che ripeto va interpretata nel contesto di tutto il quadro.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com