Utente 978XXX
Buonasera.... Sono molto preoccupata per il referto di scintigrafia ossea.(di mia sorella) ..dolori fortissimi..... .e vorrei gentilmente chiarimenti in merito .

Note cliniche: operata di CA mammario nel marzo 2017 con recente comparsa di dolore dorso-lombare resistente alla terapia.....
ristadiazione.

Si osservano diversi focolai di incrementato metabolismo osteoblastico, compatibili con rimaneggiamento osseo da patologia secondaria scheletrica...
- numerose vertebre del rachide, nei tratti dorsali, lombare e sacrale (D10 D12 L1 L2 S1)
- almeno tre coste dell'emitoracedestro (I, V, VI)
- il bacino a livellodell'ala ili

[#1]  
Prof. Andrea Angelini

24% attività
0% attualità
8% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2015
Buongiorno,
sono un ortopedico che si occupa di oncologia muscoloscheletrica.
Purtroppo la descrizione della scintigrafia depone per numerose localizzazioni secondarie del carcinoma mammario in anamnesi. E' importante indagare con esami radiografici specifici il rachide lombosacrale ed il bacino per escludere eventuali lesioni a rischio di frattura patologica. Inoltre bisogna inquadrare a 360 gradi il quadro clinico ed oncologico per definire la migliore strategia di trattamento.
Cordiali saluti

Prof. Andrea Angelini
Prof. Andrea Angelini

[#2] dopo  
Utente 978XXX

Grazie Prof Angelini per la risposta.
Infatti ora l'hanno madato dall'ortopedico (faranno anche risonanza totale.....) c'e' molta preoccupazione....
Vedremo e speriano bene....
Ancrora grazie.... Buona serata