L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 122XXX
Buongiorno,per tre mesi ho fatto una cura omeopatica per riportare il tsh nella norma da 5,600 a 4,000 riferimento 0,200-4,000 ma dopo aver fatto l'esame del tsh il risultato è stato un tsh alto 7,400.la cura consisteva in 5 granuli di tsh 7 ch alternato con ipofisi a 4ch nonostante il valore alto non ho avuto conseguenze particolari,ora mi è stato consigliato di sospendere i granuli di tsh e continuare con ipofisi a 4ch somministrato a giorni alterni affinchè ipofisi regolizzi lei il mio livello di tsh.mi chiedo se la cura prescrittomi era corretta?Puo un alimentazione ipocalorica ma proteica(pesce iodio) aver influito sul risultato?cosa mi consiglia di fare per far rientrare il mio tsh nei suoi valori?grazie.distinti saluti.

[#1] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Quella che le hanno prescritto è una cura sintomatica che ha poco a che fare con una cura risolutiva omeopatica. A mio avviso è per questo che non ha ottenuto buoni risultati.

Cordiali saluti
Dr. Tancredi  Ascani
Medico omeopata unicista

www.omeosan.it

[#2] dopo  
Utente 122XXX

buongiorno,la ringrazio per la sua risposta, ma ora sono un po confusa sul cosa fare,come faccio a capire se una futura cura che mi verrà data e solo sintomatica o una cura risolutiva è la durata della cura della quantità e qualità del prodotto che fa la differenza tra le due cure?cordiali saluti.

[#3] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Innanzitutto le consiglio di affidarsi solo ad omeopati esperti che possibilmente si dedichino a tempo pieno o quasi all'omeopatia (e non come passatempo o poco più). Si assicuri poi che abbiano frequentato una scuola triennale di omeopatia e che magari siano iscritti al registro dei medici che praticano omeopatia, rintracciabile negli Ordini dei Medici di quasi tutte le città. Purtroppo c'è ancora un vuoto legislativo che si dovrebbe risolvere a breve però. Se ha altri dubbi comunque non esiti a scriverci.
Ulteriori info: http://www.omeosan.it/principi.html

Cordiali saluti
Dr. Tancredi  Ascani
Medico omeopata unicista

www.omeosan.it