L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 148XXX
Salve, sono una donna di 25 anni, vorrei togliere un 3-4 chili e ho comprato un integratore di Alga fucus ma navigando su internet ho visto che l'alga fucus contiene una parte di arsenico, è vero? ma fa' male per il corpoi? può provocare danni al corpo?


grazie

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
gli integratori posti regolarmente in commercio sottostanno a leggi che puntano alla salvaguardia dell'organismo.
L'elenco delle sostanze presenti non indica soltanto quelle con azione terapeutica, ma anche eccipienti e possibili inquinanti.
L'arsenico è considerato quasi sempre un elemento inquinante, per quanto molto diffuso, presente in piccolissime tracce anche in molti alimenti.

In conclusione, l'uso di un podotto confezionato nel rispetto delle norme vigenti e commercializzato attraverso canali regolari. non comporta rischi se adoperato al dosaggio consigliato sulla confezione e con l'esclusione delle controindicazioni.
Ad esempio l'uso di Fucus non è consigliato in caso di malattie della tiroide se non sotto controllo medico, poiché questa alga ha un elevato contenuto di Iodio.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.