L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 125XXX
salve, sono una ragazza di 31 anni.

Dall'età di 10 anni circa, dopo il menarca, mi è stato diagnosticato un problema di acne nodulo cistica mista ad acne volgare, che si è protratta fino all'età di 25 anni circa, nonostante abbia fatto molteplici cure e abbia consultato vari specialisti, dermatologi, endocrinologi e ginecologi. Tutte le cure esterne sono state sempre poco efficaci e comunque temporanee; mentre un notevole miglioramento lo ottenuto con le cure ormonali, anche se dagli esami fatti gli ormoni rientrano nei valori di normalità... Ho fatto pure un esame ecografico dal quale, in un primo momento, risultava la presenza di policisti, che dopo le cure ormonali, sono scomparsi del tutto.

Attualmente non ho più i brufoli di una volta, ma solo qualche sporadica manifestazione che non mi turba più di tanto, dopo quello che ho passato; per contro ho la pelle molto grassa (anche sul cuoio capelluto), con punti neri e comedoni. Di tanto in tanto faccio degli scrub e uso una pomata seboregolarizzante, ma i risultati sono mediocri... un miglioramento notevole lo ottengo con le cure ormonali, che di tanto in tanto sospendo (solitamnente nel periodo estivo). Questa cura mi ha permesso di prendere "due piccioni con una fava", perchè mi sono ricresciuti tutti i capelli, che, a causa del sebo in eccesso, mi cadevano in continuazione creando anche molti buchi.

Per farla breve volevo sapere se è possibile tenere sotto controllo il mio problema (poichè un endocrinologo mi ha detto che questo problema non si può risolvere, perchè è come avere gli occhi azzurri o i capelli biondi ) con delle cure omeopatiche, visto che sono stanca di utilizzare farmaci sintetici come gli ormoni, che fra l'altro mi creano frequenti mal di testa. So bene che è solo un problema estetico ma se è possibile trovare un rimedio che ben venga.

Vi ringrazio in anticipo per la consulenza

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

omeopatia ed omotossicologia sono per definizione terapie mediche di regolazione ad azione locale e generale su tutto l'organismo.
Il suo disturbo (acne, pelle grassa) non si cura definitivamente con facilità ma sono tante le pazienti che con problemi simili hanno tratto grande beneficio da cure non convenzionali ed hanno ridotto al minimo il ricorso a farmaci chimici ed ormoni.

Cordialmente.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica