L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 144XXX
Buonasera,
Da anni soffro di un infiammazione cronica al meato uretrale.
L'infiammazione e'fissa e si vede sia all'esterno che all'interno del meato,questa infiammazione non mi crea fastidi se non dopo un paio di ore dai rapporti sessuali(protetti e non).
Dopo il rapporto l'infiammazione si fa'piu forte e colpisce anche il glande il prepuzio e la pelle.
Dopo 1 giorno dal rapporto sparisce tutto e resta solo l'infiammazione silente al meato.
Sono stato dal dermatologo dall'urologo e dall'andrologo questi mi hanno curato per candida e balanite riempendomi di antibiotici antimicotici e cremine varie senza risolvere mai il problema del tutto....solo una crema alla nistitina ha un po'allievato l'irritazione.
Ho fatto tutti gli esami,sangue,urine,sperma ma non ho nulla e anche la mia ragazza non ha nulla(visita dal ginecologo e dal dermatologo).
Stanco di prendere farmaci che mi hanno anche abbassato difese immunitarie ho provato l'omeopatia.
Mi sono rivolto a un omeopata,questo mi ha consigliato cannabis sativa e mercurio solubile per 2 mesi.Sinceramente solo sentendo cannabis e mercurio mi sono spaventato e non ho fatto la cura...ma non fanno male???ho dato un occhiata su internet e neanche ci sono in vendita??!!!ho provato da un altro omeopata e mi ha prescritto staphysagria per 2 mesi....prima di acquistarla...vorrei sapere puo'essere veramente utile per me e il mio problema??altrimrenti potete consigliarmi qualcosa?
Grazie a chi mi rispondera'.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signore,
i farmaci omeopatici hanno una diluizione tale che non presentano effetti simili al prodotto da cui vengono ricavati; non ci sono pertanto effetti tossici corrispondenti a quelli che le sostanze di origine possono provocare.
Le prescrizioni effettuate dai colleghi hanno tutte un razionale connesso alla situazione infiammatoria dell'apparato genitale. Nella prima prescrizione il medico ha puntato la sua attenzione sui sintomi urinari (uretrite, cistite) e sul rilievo, probabilmente, di alcune lesioni della mucosa; la seconda prescrizione, pur connessa alla sintomatologia genitale, punta maggiormente alle componenti psicoemotive della sfera sessuale.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2] dopo  
Utente 144XXX

Buongiorno Dottor Scuotto,
Prima cosa la ringrazio per avermi risposto.
Non ho problemi psicoemotivi perche'i rapporti li ho e vanno anche bene quindi non credo di utilizzare staphysagria.
Il problema e'l'esistenza dell'infiammazione sul meato e l'accentuarsi dell'infiammazione sul meato e sulla pelle intorno dopo il rapporto(ne durante, ne prima).
Le volevo chiedere,ho girato mille farmacie ma la cannabis sativa in pasticche non la vendono,due mi hanno detto anche che non e'in commercio ma e'vero??
In tal caso posso usare solo il mercurio solubile o sostituire la cannabis con altro?
Grazie mille...lei mi trasmette serenita'.

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Gentile signore,
la cannabis sativa in diluizione omeopatica elevata in granuli è regolarmente disponibile in farmacia in Italia; si tratta di diluizione in cui non vi è il principio attivo in dose ponderale (omeopatico, appunto).

Per quel che riguarda la scelta terapeutica, le consiglio di consultarsi nuovamente con il medico che ha effettuato la prescrizione poiché la conoscenza del paziente attraverso la visita non è di certo equivalente al consulto online per una terapia articolata efficace.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#4] dopo  
Utente 144XXX

grazie mille,gentilissimo.
saluti