L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 259XXX
Salve io soffro di ovaie micropolicistiche e la ginecologa mi ha prescritto tre farmaci omeopatici (perché io non voglio più prendere la pillola) : Pulsatil,BFX PNEI-F E COLON SUIS. Il BFX PNEIX visto che contiene anche degli ormoni (Progesterone e estradiolo) potrebbe avere qualche effetto sulla circolazione ? (io ho alcune teleangiectasie causate da una lieve insufficienza venosa). Le faccio questa domanda perchè durante il periodo di assunzione ( una settimana prima del ciclo e durante il ciclo) ho sentito le gambe più pesati e a volte doloranti proprio come quando assumevo la pillola. Altri effetti collaterali legati a questi tre farmaci quali potrebbero essere?
Poi vorrei chiedere anche un informazione riguardo alla composizione di questi farmaci.
Ad esempio nel Pulsatil uno dei componenti è il diencefalo CH7 e nel BFX nei componenti sono presenti nomi come Timo 6DH Tiroide 8DH ecc....,ma queste non sono parti del corpo? Come è possibile che li inseriscano nei componenti di questi medicinali omeopatici? Ringrazio in anticipo per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

i medicinali che le sono stati prescritti sono dei composti che comprendono sia medicinali omeopatici che organoterapici. Queste formulazioni hanno la funzione di stimolare i tessuti al ripristino della loro normale fisiologia e pertanto non presentano effetti collaterali particolarmente significativi.

Quando trova indicati organi specifici (timo, tiroide) è inteso che le preparazioni si ottengono da animali che sono stati allevati e cresciuti in ambienti biodinamici nel rispetto delle migliori condizioni di sopravvivenza per gli stessi.

Cordialmente.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#2] dopo  
Utente 259XXX

Grazie per la risposta.
Visto che è stato così gentile vorrei approfittare per chiederle altre due cose se possibile :

La sensazione alle gambe è legato a un effetto nocebo?
Che animali vengono utilizzati solitamente?


Grazie

[#3] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Escluderei la sensazione che riferisce alle gambe dovuta ad un effetto della terapia in atto; in ogni caso la certezza che non dipenda da questi farmaci potrà averla sospendendone temporaneamente l'assunzione (alcuni giorni) per poi riprenderla e valutare il quadro.
Gli animali utilizzati sono i suini adulti, i cui tessuti sono antigenicamente molto simili ai corrispondenti tessuti umani.

Cordiali saluti.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#4] dopo  
Utente 259XXX

Grazie per la risposta

Cordiali saluti