L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 305XXX
Cari Dottori,
mi rivolgo a voi perché, a causa di un periodo particolarmente difficile della mia vita, mi sento particolarmente depressa e giù di corda. Ho sempre lottato con il mio carattere ansioso che però, associato al mio attuale stato depressivo, mi rende difficile andare avanti nelle attività di tutti i giorni.
Confrontandomi con un'amica di famiglia, mi ha parlato dei Fiori di Bach, quale rimedio naturale non solo per i problemi di salute fisica ma anche mentale, consigliandomi di provare a curarmi con il Pine. La cosa mi ha incuriosito, e vorrei sapere da voi se ci sono evidenze scientifiche che possano dimostrare i benefici di tali rimedi, o se vi siano eventuali effetti collaterali.
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
12% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

nella mia esperienza i fiori di Bach sono rimedi molto efficaci, che agiscono a livello emozionale favorendo l'emergere e l'accettare i propri stati d'animo.

Bisognerebbe però distinguere se i suoi sono ogni tanto stati di tristezza (l'umore è normale che si alterni tra momenti felici e altri meno felici) oppure se si tratta di una vera e propria depressione, associata o meno ad uno stato ansioso.

E' chiaro che nel secondo caso (lei ci parla della sua difficoltà di affrontare la vita di tutti i giorni), la terapia più adeguata è quella medica "classica", non necessariamente solo di tipo farmacologico, ma comunque associata anche ad una psicoterapia, che è il rimedio naturale più efficace (nel creare resilienza), ma anche più difficile da accettare di dover assumere.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi