L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 188XXX
Buongiorno!
Sono una ragazza di 25 anni e da quasi 1 anno soffro di disturbi vaginali spesso di candida ma 2 mesi fa mi hanno riscontrato il Trichomonas Vaginalis. Sono andata dalla ginecologa a fare la visita e lei mi ha dato una cura da fare, cioè prendere 4 pastiglie di Trimonase subito io e il mio fidanzato(perchè anche a lui gli era venuta fuori una specie di irritazione di puntini rossi sul glande) e poi dopo 1 mese esatto avrei dovuto ripetere la cura sempre con queste 4 pastiglie di Trimonase e mi aveva assicurato che dopo si sarebbe tutto risolto ma purtroppo non è così!Dopo 10 gg dalla cura l'ho richiamata dicendole che io quando avevo rapporti con il mio fidanzato sentivo ancora dolore all'inizio del rapporto sessuale, e lei mi ha dato un'altra cura questa volta di ovuli Furotricina da fare per 10 gg;fatta la cura per un po' è andato tutto bene ma io adesso, a distanza di 2 mesi a parte che tutte le volte che ho un rapporto sessuale con il mio fidanzato sento sempre dolore subito e poi sinceramente voglio arrivare ad una fine di questa cosa, anche perchè a livello morale sono veramente a terra!!! Cosa posso fare????

[#1] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Cara amica, con tutta probabilità la Sua patologia tende a recidivare poiché, anziché "debellare" la candidosi è necessario ottimizzare l'eubiosi intestinale (flora batterica) affinché la candida possa tornare al proprio stato fisiologico di spora.
Quindi cominciamo col trattare questa micosi, poi provvederemo alla tricomoniasi. Suggerirei di assumere questo trattamento omeopatico per 3 settimane almeno:
* MUCEDOKEHL D4 SANUM - 1 CAPSULA IL MATTINO
* FORTAKEHL D4 SANUM - 1 CAPSULA IL POMERIGGIO
* EXMYKEHL D3 SANUM - 1 SUPPOSTA LA SERA
Mi aggiorni a fine cura. A presto.

Dr. G. Cavallino - www.smige.net
Dr. Giancarlo Cavallino Malattie Autoimmuni

[#2] dopo  
Utente 188XXX

Buongiorno!
La cura che lei mi ha consigliato ho cominciato a farla ieri 14/04/2007. Ho dovuto aspettare un pò perchè la mia ginecologa mi aveva dato un'altra cura da fare per 2 mesi e cioè mi ha dato delle pastiglie di Cyproxin da prendere ogni qual volta io avessi un rapporto,ma ahimè non è contato a molto.
Spero solo che la sua funzioni!
Grazie e a presto.