L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 127XXX
gentili dottori,
sto seguendo una cura omeopatica, prescritta dal mio omeopata che purtroppo è in ferie fino a metà settembre.
devo prendere SEPIA 200 5 goccie/die per 3 settimane per poi continuare con SEPIA 1000 pari dosi per altre 3 settimane.
io e mio marito stiamo provando ad avere un figlio e la mia ginecologa mi ha consigliato l'assunzione di acido folico da qualche giorno prima dell'ovulazione, proseguendo in caso di concepimento.
Ma posso assumere acido folico durante la cura omeopatica, oppure le due cose sono incompatibili?
Scusate se chiedo a voi ma come accennavo il mio omeopata è in ferie e la data dell'ovulazione è prossima...
Ringrazio tutti voi per l'ottimo lavoro che svolgete ogni giorno!

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Grazie a lei per la fiducia riposta nel nostro servizio!
Può tranquillamente assumere l'acido folico come prescritto dalla sua ginecologa, nessun problema con i medicinali omeopatici.
Auguri vivissimi.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#2] dopo  
Utente 127XXX

Grazie dottore, mi ha tranquillizzata!!! Buon lavoro e buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Buona giornata anche a lei!
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica