Utente 205XXX
Mio figlio (età 45 anni) ha fatto le analiksi di rito da cui è risultata per due volte una creatinuruia valore 300 gli altri dati sono:
proteinuria assente
nitriti o,2
emoglobina tracce
glucosio assente
proteinuria/creatininuria normale
peso specifico 1030
globuli rossi 4,52
emoglobina 13,5
ematocrito 40,9
mchc conc media hb 32,9
glicemia 112
colesterolo hdl 37
trigliceridi 215
albumina int.rif%56,2 g/dl 3,93
il medico di base gli ha consigliato di rivolgersi ad un nefrologo ritengo per la cretinuria quali altri esami dovrebbe fare per essere tranqullo. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione

28% attività
4% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Il dato della creatininuria è riferito a cosa? Un singolo campione? Le urine delle 24 ore? Qual è l'unità di misura?

In ogni caso, da solo significa poco e deve essere correlato alla creatininemia.

Saluti
Dr. Filippo Mangione
Specialista in Nefrologia
Dirigente Medico - Fondaz. IRCCS Policlinico S. Matteo - Pavia

[#2] dopo  
Utente 205XXX

Gentile Professore per completezza di quesito Le preciso che il dato della creatininuria (300) si riferisce ad un singolo campione e che dall'esame del sangue risulta una creatininemia di 0,94. La ossequio

[#3] dopo  
Dr. Filippo Mangione

28% attività
4% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Le analisi di suo figlio sono normali, per ciò che concerne la funzione dei reni.

La ringrazio per il titolo, immeritato, di professore: sono un modesto dottore! ;-)
Cordiali saluti,
Dr. Filippo Mangione
Specialista in Nefrologia
Dirigente Medico - Fondaz. IRCCS Policlinico S. Matteo - Pavia