Utente 187XXX
Sono una ragazza di 22 anni, dopo una biopsia renale mi hanno diagnosticato una glomerulonefrite membrano proliferativa di 3° tipo.
Da due anni seguo una cura a base di deltacortene e triatec.
Mi hanno detto che il ramipril dovrò prenderlo a vita.
Volevo chiedere se la mia malattia e l'assunzione di questi farmaci a lungo andare mi causerà insufficienza renale.
Se sì dopo circa quanto tempo? Dovrò fare la dialisi?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Decenzio Bonucchi

24% attività
4% attualità
12% socialità
CARPI (MO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Calma e sangue freddo. Non pensare alla dialisi e cerca di approfondire le possibilità di trattamento. Questa è una malattia rara e ti consiglio di chiedere parere al Mario Negri di Bergamo. Per ora la terapia che stai facendo è corretta.
saluti,
Decenzio Bonucchi, Nefrologo
Carpi

[#2] dopo  
Utente 187XXX

Ma quindi è piuttosto improbabile che riesca a guarire completamente? E comunque posso escludere che questi farmaci mi provochino un'insufficienza renale? o questo peggioramento può essere collegato alla mia malattia?
Grazie per il consiglio.
Ho parlato già con tre nefrologi,tra cui uno di Bergamo, ma ho avuto pareri contrastanti sull'assunzione del cortisone...lei lo trova indispensabile?
(Adesso perdo tra i 0,7 e 1 grammo di proteine)
Grazie mille
Distinti saluti