Utente 158XXX
Gentili dottori,

Ho effettuato da un paio di settimane delle analisi del sangue prescritte dalla mia dermatologa per accertare le cause di una dermatite che a seguito di una biopsia è risultata essere psoriasiforme.
Dalle analisi la creatinina è risultata di valore 1,2 (il range del laboratorio analisi era tra 0,6 e 1,10.
La dermatologa mi ha prescritto un nuovo emocromo, creatinina, vitamina D3, PTH, calcemia, fosforemia e acido folico da ripetere fra un mese, al termine di una cura.
Il livello rilevato (1,2) è così alto da farmi pensare ad una insufficienza renale o ad altre patologie serie?
Grazie, spero possiate rispondere a queste mie domande.
Buona giornata e buon lavoro

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani

28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregia signora,
la presenza di un singolo valore di creatininemia ai limiti superiori della norma impone degli accertamenti più mirati,ma sinceramente è un pochino poco per potere parlare di patologia renale .
Nello specifico,spesso succede che si beva poco e che i livelli di creatininemia vengano leggermente alterati anche per questo. Va tenuta in considerazione inoltre l'associazione con lo sforzo fisico prima dell'esame (la creatinina deriva dal metabolismo dei muscoli) e quindi potrebbe essere alterata anche per questo;non ultima va considerata la "laboratorite" di cui molti nostri laboratori spesso sono affetti.
QUindi: concordo in pieno con le analisi prescritte dalla collega dermatologa,consiglierei di idratarvi adeguatamente con non meno di 2 litri di liquidi al dì e di eseguire il prelievo in condizioni di riposo nelle 24 ore precedenti (evitate maratone o sforzi strenui...!) oltre agli esami proposti aggiungerei il banale esame urine fonte di nformazioni preziose sullo stato dei suoi reni.
A disposizione per chiarimenti la saluto
Dr. Remo Luciani

[#2] dopo  
Utente 158XXX

Buonasera Dott. Luciani,

La ringrazio infinitamente della chiara e tempestiva risposta e dei consigli.

Spero di non doverla disturbare ancora!

Grazie ancora.

Le auguro buon lavoro,

Cordialmente,



[#3] dopo  
Utente 158XXX


Scusi dottore,

Un altro dubbio.

Da circa 3 mesi ho una cisti all'inguine che perde sangue e pus per la quale ho prenotato un intervento all'IFO di Roma.

Potrebbe essere collegata ai valori della creatinina?

Grazie, scusi ancora il disturbo

[#4] dopo  
Dr. Remo Luciani

28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Egregia signora,
a meno che la cisti non comporti una perdita massiva di fluidi non ritengo che possa essere una causa di danno a livello renale;consideri eventualmente l'utilizzo che in questo periodo immagino stia facendo di antibiotici.Sarebbe opportuno conoscere quali sono e che dosaggio fate.
Un caro saluto
Dr. Remo Luciani

[#5] dopo  
Utente 158XXX

Dottore non sto prendendo antibiotici: dovrei dirlo alla dermatologa magari.

Grazie ancora della gentilezza.

Cordialmente