Utente 668XXX
Gentili Dottori, vorrei sollevarvi una mia perplessità. L'anno scorso sono stata sottoposta a nefroresezione parziale per rimozione di un carcinoma maligno al rene destro. Ho poi contratto un'infezione presumibilmente ospedaliera che mi ha portato, diversi mesi dopo, ad una pielonefrite curata solo dopo 6 cicli di antibiotici.
Ora dovrei fare il follow up per il tumore con risonanza magnetica con mdc ma mi perplime molto l'effetto che il contrasto potrebbe avere sui miei reni già indeboliti dall'ultimo anno.
Premetto che, neoplasia e pielonefrite a parte, la funzionalità renale è sempre stata perfetta.
Se scegliessi di fare una risonanza senza mdc?
Grazie e un saluto

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Se la funzionalità renale è buona, nulla la può "perplimere". Stia serena.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 668XXX

Grazie per la risposta dottore, le chiedo un'ultima cortesia: perchè secondo lei mi capita quasi quotidianamente di avere dei dolori ai reni? Fitte passeggere che passano poco dopo, ma sono costanti. Può c'entrare il mio trascorso?
Grazie e un saluto

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Il rene duole solo in poche circostanze precise, legate perlopiú all'ostruzione delle vie urinarie (calcoli od altro) e praticamente sempre da un solo lato alla volta. Tutti gli altri dolori lombari, meno tipici, bilaterali od alternanti sono quasi sempre dovuti a cause legate alla colonna vertebrale ed ai nervi che si dipartono dal midollo spinale. La semplice visita di uno specialista attento è sufficiente a percepire queste differnze.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing