Iperplasie in tac addome

Buonasera Dott.
Mio padre ha eseguito tac addome in toto:
A sede surrenalica bilateralmente si apprezzano tumefazioni solide a densità lievemente negative con diametro maggiore di mm 24 a destra 22 a sinistra in reperti riferibili a iperplasia adenomatosa.

Per quanto valutabili al solo esame diretto non si apprezzano focalita' epatiche, non evidente dilatazione delle vie biliari, non apprezzabili tumefazioni pancreatiche.
Milza nei limiti dimensionali.
Reni nei limiti in presenza di multiple formazioni cistiche parapieliche bilaterali.
Aneurisma aortico sottorenale con diametro massimo di mm34.vescica nei limiti.

Ipertrofia prostatica con diametro trasverso di cm 5
.

Questa è la tac dottore
Che ne pensa dottore?
[#1]
Dr. Giulio Malmusi Nefrologo 683 68 1
Innanzitutto: perchè ha fatto la TAC ? per dei sintomi ? cosa sospettava il medico quando l'ha chiesta?
Quindi: adenomi delle surrenali, cisti parapieliche, aneurisma dell'aorta sottorenale.
Le cisti parapieliche son piccole raccolte di acqua, o linfa, che in genere non creano problemi.
Gli adenomi dei surreni, non di rado si trovano per caso e sono innocenti; si possono dosare gli ormoni surrenali nel sangue e nelle urine, per capire se invece possono causare problemi perchè producono troppi di questi ormoni
L'aneurisma dell'aorta è stato scoperto ora? è bene fare una valutazione ecodoppler, poi in genere lo si rivaluta a distanza di alcuni mesi per capire se tende a ingrandirsi; in questo caso, in genere, lo si stabilizza con una endoprotesi.
... ma immagino che voi abbiate già avuto queste risposte dal vostro medico di famiglia.

Dr. Giulio Malmusi

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio