Una iniziale inversione della normale lordosi fisiologica

BUONGIORNO, HO 28 ANNI, DOPO AVER AVUTO EPISODI DI VERTIGINI E INDOLENZIMENTO AL COLLO DOPO VARI ESAMI MI HANNO RISCRONTRATO UNA INIZIALE INVERSIONE DELLA NORMALE LORDOSI FISIOLOGICA PER DISCOPATIA CERVICALE FRA C5-C6. NON AVENDO MAI SUBITO TRAUMI AL COLLO, DA QUEL CHE RICORDI, LA MIA DOMANDA E': SI PUO' ARRIVARE AD AVERE DICOPATIE CERVICALI DOVUTE A POSIZIONI ERRATE DEL COLLO O LAVORO SEDENTARIO( IMPIEGATO), O ANCHE DOVUTE A PESI MAL PORTATI SULLA SPALLA? SEGNALO INOLTRE CHE TENDO AD ACCUMULARE TUTTA LA TENSIONE EMOTIVA SU SPALLE E COLLO. I MEDICI A CUI MI SONO RIVOLTO MI HANNO FATTO INTENDERE CIO', MA MI SEMBRAVA UNA IPOTESI UN PO' SCIOCCA. (MI HANNO PRESCRITTO AGOPUNTURA E COLLARE MORBIDO PER LA NOTTE). RINGRAZIANDO PER L' ATTENZIONE ASPETTO UNA VOSTRA RISPOSTA, SALUTI
[#1]
Dr. Paul Tenenbaum Neurochirurgo 160 5
La sintomatologia descritta può essere correlata con la situazione riportata dalla RMN.
Si faccia visitare da un neurochirurgo e ,se il Collega non ravvisasse una indicazione chirurgica,forse sarebbe utile un inquadramento fisiatrico per una adeguata terapia posturale.
Cordiali saluti

Paul Tenenbaum

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio