Utente
Ciao a tutto lo staff!
Il motivo del mio consulto...è dovuto... da questo lo definisco problema..che mi venne da precisamente un anno fa...all inizio dell estate... ho come la sensazione che quando sto sotto il sole caldo estivo.. la mia testa si danneggi... e comincio ad avvertire dolori sui lati della testa...con sensazione di fatica...testa pesante...ed essendo un carattere molto ansioso...finisco poi per somatizzare con conseguenze depressive...ora il motivo del mio consulto...ci può essere un qualke tipo di malattia neurologica che mi provoca questo...se è così...che dovrei fare..un elettroencefalogramma o non saprei?purtroppo questo mio mal di testa (estivo) mi porto quando mi venne 1 anno fa...ad essere completamente depresso...e mi rivolsi da uno neuropsichiatra...alla quale piu che un mal di testa...mi diagnosticò un problema depressivo..e che questa somatizzazione era dovuto dalla depressione..iniziai una cura antidepressiva...a fine estate..e mi passo tutto... pensavo che in effetti..era dovuto propio dalla depressione..ma poi con l arrivo del estate..mi è ritornato..e sento che gli antidepressivi nn facciano nnt...

[#1]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
PADOVA (PD)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent.le Utente,
direi che da sempre esistono sindromi da insolazione/colpi
di calore,da aumento dell'umidità nell'aria...
Presumibilmente, Lei soffre di tali sindromi/e ed il disturbo comincia con la sintomatologia che Lei conosce.
Usi prudenza nell'esporsi al sole(caldo) magari usando un cappello, bagnandosi frequentemente il capo, frequentando luoghi ventilati specie nelle ore più calde della giornata...
Saluti cordiali.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294