Ematoma epidurale acuto frontale sinistro e masturbazione

Può sembrare un paradosso ma la mia domanda è la seguente.

In data 9 dicembre ho avuto un incidente stradale e mi è stato diagnosticato un ematoma epidurale acuto frontale sinistro, il neurochirurgo ha preferito un trattamento conservativo e domani ho la tac per vedere se si sta riassorbendo. Ora io volevo sapere se alla mia età e con questo ematoma, allego referto coprendo i miei dati personali, era pericoloso effettuare una masturbazione come poteva accadere prima dell'incidente

referto: http://img708.imageshack.us/img708/7388/relazionedimissionitrau.jpg

Grazie Mille
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 200 2
Presumo che la modestia ed invarianza della raccolta epidurale ci mettano tranquilli sull'evoluzione successiva che comunque va tenuta sotto controllo.
Nel frattempo mi limiterei ad una attività di tranquilla sedentarietà
Auguri.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2]
dopo
Utente
Utente
Oggi ho fatto la tac di controllo. le posto il referto se ci può dare un occhiata perfavore.

Dice che un attività come le ho scritto prima può essere dannosa? Non è essenziale ma dato che sono a casa per tanto tempo, senza poter uscire, solo per questo.

referto: http://img703.imageshack.us/img703/2576/refz.jpg

grazie Mille

[#3]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 200 2
Come vede non vi è ancora completa normalità per cui confermo quanto Le ho già consigliato.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Ok. Grazie mille. Gentilissimo.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio