Meningocele

Mi scuso ma invio nuovamente richiesta questa volta specificatamente rivolta ad un neurochirurgo. Spiego nuovamente la situazione in quanto a seguito di un dolore in sede lombo sacrale piuttosto insistente ho eseguito una risonanza magnetica che tra le altre cose riporta nel referto la seguente dicitura:
presenza di meningocele occulto localizzato a sede retrosomatica da L5
a S3 con incremento dimensionale del canale vertebrale senza evidenti fenomeni di scalloping osseo.
Non so capire se, anche se da quanto ho visto sicuramente è una cosa congenita, devo eventualmente rivolgermi ad un neurochirurgo per approfondimenti del caso oppure è una presenza innocente che non ha possibilità di degenerazione alcuna ed inoltre se in questi casi può essere rischioso praticare sport oppure è indifferente?
Vi ringrazio dell'aiuto
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Gentile Signora,
dovrei visionare le immagini di NMR,un radiogramma della colonna lombosacrale, eventualmente una elettromiografia e, non ultimo, visitarLa per poter esprimere un parere sulle eventuali decisioni da prendere.
Mi faccia sapere
Cordialmente
Dr.Giovanni Migliaccio
Specialista in Neurochirugia

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio