Ependimoma

buona sera .Frequento un ragazzo che dovrà essere operato per la seconda volta a distanza di 4 anni di un ependimoma nella colonna zona lombare..dovrà poi sottoporsi a radioterapia..posso chiedere cosa comporta per un uomo una radioterapia nella zona lombare? con lui è difficile parlarne ma ha paura della radioterapia .
Grazie mille
[#1]
Dr. Agnesina Pozzi Pediatra, Perfezionato in medicine non convenzionali 2,5k 74 11
Gentile Signora
anche se non è il mio campo, vedo il suo consulto ancora senza risposta e quindi le dico che non c'è tanto da chiedersi cosa comporti la radioterapia nella zona lombare...ma a che stadio sia l'ependimoma, che estensione abbia e che ripercussioni funzionali.

Posso dirle che nella "sfortuna", il suo amico è stato relativamente fortunato che il problema si sia presentato nella zona midollare piuttosto che a livello cerebrale, dove, se ad esempio l'ependimoma si fosse manifestato nel IV ventricolo, anche se molto piccolo avrebbe potuto dare ostruzione e sintomi decisamente più gravi.

Certo è che oggi le terapie radianti sono fatte con strumenti precisi che permettono di ridurre drasticamente gli effetti collaterali che purtroppo ci sono.
Il midollo è una zona delicatissima che la radioterapia potrebbe danneggiare..ma del resto c'è l'ependimoma che pure sta danneggiando il midollo in quella zona..quindi credo che i suoi medici abbiano valutato il rapporto rischio-beneficio.

Sia forte, infonda fiducia e coraggio, oggi la scienza oncologica ha fatto passi da gigante.

Io le porgo, insieme al suo amico i più sinceri auguri di un buon successo terapeutico.

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio