Utente
Buongiorno, a quasi sei mesi dall'intervento di discectomia cervicale c6-c7 con innesto osseo ho effettuato RMN con il seguente referto:
regolare allineamento metamerico
non alterazioni strutturali ossee
esiti di discectomia C6-C7
non evidenti ernie discali
modesta protrusione centrale dei dischi C4-C5 e C5-C6
normale ampiezza del canale vertebrale
regolare aspetto del midollo spinale
Ho ancora un residuo dolore a collo braccio e scapola, può comunque essere dato dalle protrusioni?
Ho effettuato anche RMN lombosacrale con il seguente referto:
regolare allineamento metamerico
non alterazioni strutturali ossee
I dischi L4-L5 e L5-S1 presentano segnale ridotto in T2 per fenomeni di disidratazione
piccola ernia mediana-paramediana sinistra del disco L4-L5
protrusione focale mediana del disco L5-S1
normale ampiezza del canale vertebrale
non alterazioni intradurali
cosa significa segnale ridotto in T2 e protrusione "focale" ?
Grazie a chi vorrà dedicare il suo tempo per darmi queste delucidazioni.

[#1]  
Attivo dal 2012 al 2013
Gent.le Sig.re da quanto da lei descritto mi sembra che la RMN cervicale post-chirurgica abbia confermato la corretta esecuzione dell'atto chirrgco anche i livelli contigui non sono esenti da qualche tipo di sofferenza. Se lei non ha effettuato un ciclo di fisioterapia posturale post operatoria, questo potrebbe giustificare il dolore residuo a livello del collo. Il fatto che uno degli altri disci risulti ridotto sta a significare che anche questi in passato ha sofferto...probabilmente per posture sbagliate o carichi anomali. un motivo in piu per effettuare FKT, dopo nuovo consulto con il suo curante. cordailmente

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno, grazie per la gentile risposta.
Non ho ancora effettuato FKT in quanto ho fatto una visita fisiatrica e il medico mi ha sconsigliato per il momento di fare "movimento"; mi ha solo prescritto tens e ultrasuoni.
Domani avrò cmq il controllo dal neurochirurgo che mi ha operato e sentirò cosa mi dice.
Secondo lei posso nuotare? oppure potrei fare ginnastica in acqua? sono una affezionata della piscina e mi piacerebbe tanto ricominciare.
Grazie, saluti

[#3] dopo  
Utente
Mi scusi ma, per quanto riguarda invece la RMN lombo-sacrale? Mi può dare un suo parere?
grazie

[#4] dopo  
Utente
Referto RX:
esame completato da radiogrammi dinamici laterali in flesso-estensione
postumi di lontano intervento sullo spazio discale C6-C7 che è nettamente assottigliato con parziale sinostosi dei somi contrapposti
le prove dinamiche non evidenziano disallineamenti vertebrali
Megalia delle apofisi trasverse di C7
Saluti

[#5]  
Attivo dal 2012 al 2013
La RMN l/s ha documentato una sofferenza degli ultimi due dischi che appaiono disidratati ed assotigliati con la tendenza del nucleo polposo a muoversi dalla sua posizione centrale. In poche parole alla colonna vertebrale lombosacrale non piace quello che lei sta facendo. Essendo lei magro, di solito le cause possono essere posture sbagliate sforzi eccessivi durante il lavoro e nel suo caso anche il pregressso trauma cervicale che ha sicuramente modificato la biodinamica ell colonna. Nulla che non possa essere recuperato con un po di posturale e magari successivamente con il nuoto. cordialmente

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno,
la ringrazio per il suo parere; posso chiederle anche se per la disidratazione dei dischi si può fare qualcosa o quantomeno prevenire ulteriori peggioramenti?
Saluti

[#7]  
Attivo dal 2012 al 2013
Certo in teoria riconquistando la postura corretta ed evitando sforzi eccessivi e magari con un po di nuoto ci sono buone possibilita che il disco riconquisti il prioprio stato idrico. cordialmente