Cisti di grasso?

buona sera, chiedo un consulto per il mio bambino che ora ha sei mesi. Alla nascita presentava una piccola "pallina" sotto pelle, in posizione temporo-frontale sx. Alle nostre richieste di chiarimenti in ospedale ci hanno semplicemente detto che era una cisti di grasso. La mia pediatra,per sicurezza,ha richiesto una eco che ho prenotato 5 mesi fa e fatto solo la scorsa settimana. Le riporto il referto:
In corrispondenza della tumefazione clinicamente rilevabile in regione parietale sx si apprezza a ridosso del piano scheletrico tecale esterno che non appare significativamente improntato,ma apparentemente finemente irregolare,una formazione nodulare di circa 1x0.25x0.6cm,di aspetto disomogenamente solido che può riferirsi a lesione di tipo epidermoide meritevole di valutazione specialistica neurochirurgica.
La pediatra mi ha spiegato che tradotto vuol dire che dovrà fare una biopsia.Le chiedo, è di routine richiedere una biopsia in un caso simile? Io sono preoccupata e mi sto chiedendo se davvero si tratta di una semplice cisti,oppure hanno qualche dubbio anche i medici? La prego di rispondermi, sono un pò in ansia! Ringrazio anticipatamente, cordiali saluti
Roberta
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Gentile signora,
qualsiasi ipotesi a distanza non avrebbe alcun valore, per cui è opportuno che conduca il Suo bambino presso un neurochirurgo.
Quel che Le posso dire, sempre con tutte le riserve del caso, è che la ciste epidermoide,in quella sede e se non intacca la teca cranica, non è altro che una ciste sebacea (ovvero di grasso) e quindi non dovrebbe destare particolare apprensione.
In tal caso direi che non è necessaria la biopsia ma già l'asportazione.

Ci faccia comunque sapere

Cordialmente
[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per avermi risposto così rapidamente!
nei prossimi giorni prenoterò la visita da uno specialista, appena avrò notizie Le farò sapere, cordiali saluti,
Roberta

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio