Intorpidimento gamba dx

Salve, da cinque giorni avverto un intorpidimento della gamba dx, accompagnata nella maggior parte delle volte da capogiri.Questo avviene per qualche secondo dopo essermi alzato, iniziando a camminare o cambiando la velocità del passo (sono uno sportivo). La gamba non risponde ed avverto senso di instabilità e leggera nausea.No formicolio ne differenza di sensibilità al tatto o alla temperatura tra i due arti.Visita neurologica con esito negativo. Pressione e battiti ok.La prossima settimana farò RM celebrale.Vorrei sapere, vista la mia grande preoccupazione, eventuali altre cause generanti. Grazie anticipatamente per la vostra attenzione.
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
E' difficile esprimere un parere senza una valutazione clinica.
Le faccio io qualche domanda: se l'esame neurologico è negativo, per quale motivo è stata chiesta una RM cerebrale? e perchè non una RM cervicale o dorsale o lombare? e perchè non altro tipo di esami?

Cordiali saluti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio