Disturbi della memoria esito rm

Salve, avrei bisogno di una spiegazione tecnica riguardo una RM fatta a mia madre.
Da qualche tempo soffre di disturbi di memoria a breve termine, accompagnati da un senso di spossatezza. Il neurologo le ha prescritto una Rm dell'encefalo e cervicale e questo è l'esito:
ENCEFALO:
sistema ventricolare in asse, di normale morfologia e segnale.
Piccole aree gliotiche a livello della sostanza bianca frontale e parietale bilaterale, riferibili ad esiti a patogenesi vascolare ipossico-ischemica.
CERVICALE:
alterazioni degenerative spondiloartrosiche
perdita della fisiologica lordosi cervicale
bulging discale posteriore globale C5-C6
bulging discale posterolaterale-foraminale sinistro C6-C7
piccola cisti periradicolare foraminale destra C7-D1
non evidenti alterazioni di segnale del midollo spinale.

Sulla situazione della cervicale eravamo a conoscenza, dato che ne soffre da anni, anche se dopo un incidente stradale avuto 2 anni fa, accusa dolori piu evidenti e senso di sbandamento.
Per il resto...soffre di ipertensione, da qualche tempo però, monitorando la pressione arteriosa, si evidenziano forti sbalzi di pressione (prende già farmaci per regolare la pressione)
In attesa di una visita neurochirurgica che purtroppo faremo solo tra 3 mesi (grazie al S.S.N.) sarei grata se qualcuno potesse delucidarmi circa la situazione di mia madre e se è il caso di velocizzare il tutto dato che vedo che non sta affatto bene.
Grazie mille per la disponibilità
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Le aree gliotiche evidenziate possono essere compatibili con l'ipertensione che data verosimilmente da un pò di tempo.
Quanti anni ha Sua madre?
Potrebbero essere utili somministrale dei Test specifici per la memoria.
A livello cervicale è presente una discoartrosi verosimilmente compatibile con l'età, ma in assenza di una valutazione clinica diretta non è possibile indicare eventuali provvedimenti terapeutici.
Pur nei limiti di una consulenza on-line, non sembra ci siano aspetti di particolare urgenza.
Cordialmente
[#2]
dopo
Utente
Utente
Mia madre ha 66 anni.
Grazie per la risposta dott. Migliaccio

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio