Ernia cervicale

TC CERVICALE:
Indagine eseguita con TC volumetrica in PR assiale per lo studio degli ultimi tre dischi intersomatici e con ricostruzioni elettroniche in PR sagittale per lo studio dell' osso e 3D.
Nei limiti il disco C4-C5.
Piccola ernia paramendiana sn del disco C5-C6.
Nei limiti il disco C6-C7.
Segni di spondilosi a carico di C6-C7.
Area osteolitica di 4,4 mm nell' emisoma sn di C5 di tipo cistico.
TC DORSALE
Esame acquisito con TC volumetrica in PR assiale e con successive ricostruzioni elettroniche sagittali e in 3D.
Minima scoliosi sn convessa
Segni di spondilosi.
TC LOMBARE
Esaminati gli ultimi 3 dischi intersomatici.
Non si apprezzano immagini di ernie discali. Normale l' ampiezza dei fori vertebrali.
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
E allora? Cosa ci vuole chiedere?
[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore, sotttopongo alla vostra cortese attenzione la TAC visualizzata precedentemente, sottolineando il seguente quadro clinico: fortissimo dolore nell'area cervico-dorsale, blocco motorio conseguente al dolore, incapacita di compiere respiri normali in quanto il dolore mi provocava contrazioni dei muscoli dell'adome superiore, quadro che è stato inizialmente interpretato come possibile infarto. Il respiro, poi è migliorato, in seguito a fleboclisi con 100 cc fisiologica e 500 mg flebocortid, piu una copertura gastrica. Praticate da un medico del 118. In seguito alla visita in Pronto Soccorso, che non ha confermato possibile infarto, ho effetuato una visita neurologica.Di conseguenza, elletromiografia , visita fisiatrica e neurochirurgica, tutte in attesa dello svolgimento. Mi è stato detto di fare una terapia con fans e miorillasanti, tuttora in corso. Io ho recuperato la mobilita e il dolore risulta in punto fisso, come un chiodo, sopportabile, in questo momento. Vorrei sapere al livello profilattico come mi devo comportare per non peggiorare il quadro, se questa ciste dovrebbe essere asportata prima che aumenta di volume e crea danni, cosi come potrebbe creare la presenza dell'ernia.
La ringrazio per la cortese attenzione.
[#3]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
I sintomi potrebbero essere riferiti alla condizione di disco artrosi evidenziata alla TC cervicale, ma per poter esprimere una diagnosi e la relativa terapia è necessario eseguire ulteriori approfondimenti che potranno essere indicati dopo un accurato esame clinico diretto.
Intanto una RM cervicale sarà opportuna.

Con cordialità

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa