Neurite ottica, diplopia, incontinenza, debolezza

Buongiorno, la mia compagna (30 anni) ha problemi di salute da febbraio 2014.

Nel tempo ha avuto 2 neuriti ottiche (con calo visus OS e diplopia), incontinenza, debolezza (soprattutto dalla parte sinistra), da due settimane non riesce più a camminare bene perché la gamba sinistra cede e non la sorregge, una paralisi facciale (le è rimasta la bocca storta dal lato sinistro).

Fatti pev, pem, rmn encefalo (una anche a 3 tesla), rachicentesi, tutto nella norma.

Vi volevo chiedere se le cause dei sintomi potrebbero essere anche non neurologiche e se, quindi, potrebbe avere senso fare accertamenti/esami in una branca diversa.

Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Nicola Marengo Neurochirurgo 198 17
Buongiorno,

onestamente da ció che descrive la patologia sembrerebbe essere proprio di origine neurologica.
Non credo abbia senso indagare seguendo una strada diversa.

Un grande in bocca al lupo.

Dr. Nicola Marengo
nicolamarengo@icloud.com
AOU Cittá della Salute e della Scienza di Torino

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,

grazie per la risposta.

Le vorrei chiedere un'ultima cosa, cioè se secondo lei gli esami fatti sono esaustivi (e quindi l'unica cosa da fare è ripeterli nel tempo iniziando a seguire un percorso terapeutico solo nel caso in cui ci dovessero essere cambiamenti) oppure se potrebbe aver senso effettuare anche esami diversi.

Grazie
[#3]
Dr. Nicola Marengo Neurochirurgo 198 17
In linea di massima sembrerebbero quasi tutti gli accertamenti da fare in una situazione simile ma i limiti del consulto a distanza in questo caso mi impediscono di essere piú preciso.
Consulti un neurologo .

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa