Emorragia cerebrale URGENTR

Buonasera, scrivo da Battipaglia ho una cugina che durante un parto gemellare, ha avuto un emorragia cerebrale, ma nessuno si prende nessuna responsabilitá di operare, questo è il referto dell'ultima TAC del 7/05
Presenza di raccolta ematica extra-assiale subdurale emisferica con spessore massimo a sede temporale di circa 13mm associato a segni di ESA in regione fronto-temporo-parietale destra.
Speriamo in un miracolo poichè questo ci hanno detto, io volevo sapere se potesse esserci qualche possibilitá riguardante qualche applicazione con cellule staminali o altro...aspetto un vostro urgente riscontro...grazie infinite
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Ma la Sua parente adesso come sta?
In funzione della clinica (anche se sono passati 8 giorni), si può dire qualcosa.
Dia notizie cliniche.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2]
dopo
Utente
Utente
Mi perdoni, come evince l'ultima Tac a mia Disposizione, l'ospedale dice che vi è ancora attività cerebrale non so quanta, ma la situazione rimane stabile e loro dicono non operabile noi confidiamo in un miracolo, e non per il peggio anche se ci hanno dato poche speranze, io so di alcune applicazioni staminali encefaliche per far riprendere un pò di attività cerebrale, ho letto relative all'ICTUS, giustamente ci aggrappiamo a tutto...attendo un suo Riscontro,
[#3]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Le ho risposto sulla posta privata dopo aver visionato le immagini neuroradiologiche.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa