Voluminosa ernia discale posterolaterale sinistra, lussata in basso dietro il soma di l5

Salve, ho 64 anni e dopo tanti mesi passati a sopportare forti dolori alla schiena con conseguente dolore alla gamba destra mi sono deciso ad indagare.
Ho effettuato una TC Lombo-sacrale, il cui risultato è il seguente:

Canale spinale di ampiezza regolare.
Alterazioni spondilosiche diffuse.
Bulging dell'anulus L3-L4.
Voluminosa ernia discale posterolaterale sinistra, lussata in basso dietro il soma di L5.
Protusione discale posteromediana L5-S1.
Ateromasia dell'aorta addominale.

Mi è stato prospettato un intervento ma non sono convinto sia la soluzione.
In ogni caso vorrei anche il vostro di parere.
Vi ringrazio in anticipo per la disponibilità.
[#1]
Dr. Antonio Zingale Neurochirurgo 224 6
L'intervento viene proposto in base al suo quadro clinico obiettivato alla visita neurochirurgica. Se vi è una perdita di forza alla visita neurochirurgica in alcuni movimenti del piede o della gamba e/o di sensibilità, o lombosciatalgia invalidante malgrado le cure mediche effettuate da almeno 2 mesi è il caso di sttoporsi all'intervento. In caso contrario si può soprassedere conducendo uno stile ed igiene di vita confacente alla malattia.

Dr. Antonio Zingale

[#2]
dopo
Utente
Utente
sotto il consiglio dell'ortopedico sto facendo una cura di muscoril e bentalan unita a pasticche di co-efferalgan. Il dolore si sente molto meno ma ho paura sia solo assopito.
Grazie comunque della risposta.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio