Dolore parte sinistra testa

Buongiorno, sono una ragazza di 23 anni e scrivo perché qualche settimana fa ho avuto per giorni di fila delle fitte violente e veloci nella parte sinistra della testa lasciandomi un senso di pressione alla testa e di fastidio solo nel lato sinistro insieme ad una sensazione di paralisi della parte sinistra del viso e all'orecchio.
Mi capitava che anche prendendo oggetti da terra avessi delle scosse rapide nella medesima parte.
Le fitte non si sono più presentate ma è rimasto il fastidio altalenante durante la giornata e il senso di paralisi a volte nella parte sinistra viso fino a ieri sera dove ripresentarsi il senso di pressione localizzato principalmente nella parte superiore delle testa e dalla tempia procedendo verso dietro ho avuto nuovamente due scosse di fila lasciandomi tramortita per lo spavento perché sono state davvero molto forti.

Cosa dipende questa strana sintomatologia?
Consultare un neurologo?
Ho pensato al peggio come sintomi di un aneurisma non rotto ma chiedo il suo consiglio per orientarmi.

Cordiali saluti.
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
Gentile Paziente,
escludi subito la fantasiosa interpretazione dell'aneurisma rotto che non ha alcun senso! Si tratta di una cefalea ma potrebbe anche essere una forma nevralgica. Questo può essere definito attraverso un'attenta raccolta dei dati anamnestici ed uno scrupoloso esame neurologico. Pertanto ti suggerisco di rivolgerti ad un neurologo.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa