Utente
Buonasera ho ricevuto l’esito di un RM rachide cervicale effettuata per dolori continui, vertigini, problemi alla vista, mal di testa e debolezza spalle e braccia ormai da un anno.

Avevo magari bisogno di una spiegazione e capire se i sintomi che sono possono essere collegati a questo, grazie.



RM rachide cervicale.


Indagine acquisita secondo piani sagittali ed assiali mediante sequenze TSE T2-pesate, SE T1-pesate e sequenze STIR.


Segmento indagato nei metameri compresi tra C1 e D5.


Il tratto appare in asse con inversione ad ampio raggio della fisiologica lordosi.


Non si riconoscono significative alterazioni della morfologia o dell’intensità di segnale dei corpi vertebrali.


Lieve protusione globale del profilo posteriore dei dischi intersomatici compresi tra C3-C4 e C4-C5 che improntano dolcemente il sacco durale.


Il disco intersomatico compresi tra C7-D1 presenta accenno alla focalità erniaria mediana che impronta dolcemente i settori centrali del sacco durale.


Lievi protusioni discali anche al passaggio D2-D3, D3-D4 e D4-D5 che improntano dolcemente il sacco durale.


Conservata l’ampiezza del canale vertebrale.


Non evidenti alterazioni dell’intensità di segnale del midollo spinale.

[#1]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
No, al momento non vedo relazioni fra i disturbi da Lei descritti e il referto della rmn.
Forse se riferisce tutta la Sua storia clinica ci si potrebbeorientare di più.
Cordialmente.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294