Per il gentile dottor colangelo

Dottor Colangelo chiedo scusa se mi rivolgo direttamente a lei.
Vorrei sapere se dopo un trauma cranico lieve non commotivo senza fratture o ematomi esterni, si possano formare contusioni o lacerazioni del parenchima cerebrale e/o ematomi intracranici.


Essendo un ragazzo ansioso, ogni qualvolta, per distrazione sbatto lievemente la testa, mi sto sempre a preoccupare e dico "ora che succede"?


Vorrei dei chiarimenti su questo per colmare anche mie ansie... Grazie dottore
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
Egregio Paziente,
un trauma cranico lieve e non commotivo se causasse lacerazioni o contusioni del cervello non sarebbe più tale, ma dovrebbe essere definito grave. Di fatti, un evento anatomo-patologico di questo tipo ha un corrispettivo clinico imponente, costituito da perdita protratta dello stato di coscienza fino al coma profondo, con importanti ripercussioni sulle funzioni vitali. Inoltre, se a seguito di un trauma, difficilmente non commotivo, si formasse un ematoma intra-cranico, se la diagnosi non venisse correttamente posta entro pochissime ore il paziente andrebbe diritto al Creatore!
E' importante comunque proteggere sempre la testa, quando si svolgono attività che possano essere potenzialmente pericolose (casco per condurre un motoveicolo, elmetto se si svolge un certo tipo di lavoro, etc.).
Se vuole ulteriori ragguagli sull'argomento, può leggere il mio articolo di cui Le accludo il link.
Cordialmente
https://www.medicitalia.it/salute/neurologia/203-trauma-cranico.html

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Altro che Wikipedia Dottor Colangelo..
Lei è sempre molto specifico e chiarificatorio in cio che scrive. Soprattutto per noi ragazzi ansiosi.

Quindi per concludere, in un trauma lieve ( o Minore) non commotivo è difficile si formi un ematoma, e, se si formasse, in poche ore. Giusto dottore?
[#3]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
Assolutamente giusto!
Ti ringrazio per i complimenti. Magari, se fai una recensione mi fa ancora più piacere!

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Glie la faccio subito dottore, ci mancherebbe.

Un ultima domanda brevissima se posso, poi non la disturbo piu.
Dopo 12 ore da un Trauma Cranico Lieve Non Commotivo, possiamo escludere l'insorgenza di ematomi intracranici acuti?
Grazie dottore.
[#5]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 318 197
Certamente che puoi escluderlo se il trauma è stato lieve, ossia senza perdita anche fugace dello stato di coscienza.

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa