Utente 356XXX
E' da circa un anno che non riesco a dormire una notte intera.Tutto è iniziato a febbraio 2006 quando facevo fatica ad addormentarmi e dormivo poco la notte, pian piano poi è migliorato e da qualche mese riesco ad addormentarmi tranquillamente (verso le 10.30) ma la notte mi sveglio svariate volte (e mi addormento quasi subito)e la mattina, a differenza di prima che per svegliami avevo bisogno della sveglia, sono già sveglio alle 6.30 di mattina (prima mi svegliavo alle 7.35).Inutile dire che ho sempre gli occhi stanchi.Sono sul pc quasi 7 ore al giorno con poche pause (maggior parte delle volte sono in internet).Il lunedì sono meno stanco (probabilmente perchè riposo maggiormente durante i pomeriggi del week-end)e pian piano che passano i giorni la stanchezza si fa sentire di più e anche sull’umore (inoltre non vedo l’ora di andare a casa a dormire,svogliatezza,poca voglia di lavorare),.Noto che quando faccio la doccia la stanchezza va via e per quel giorno va meglio ma la sera non riesco ugualmente a dormire 7-8 di fila ..Il mio medico mi ha consigliato di bere prima di andare a dormire e di prendere una bustina di polase la sera prima di coricarmi.Ha dato la causa di tutto ciò alla mia emotività.Questa cura, che seguo da un mese e mezza non ha dato frutti evidenti.Cosa mi consigliate?A chi mi devo rivolgere.Quando sono molto stanto tendo anche a russare e ho notato che scalcio e mi muovo durante la notte perché spesso trovo il piumone per terra.Ho fatto esami del sangue e della tiroide e sono tutti ok. Grazie

[#1]  
Dr. Silvio Presta

28% attività
0% attualità
4% socialità
FOLLONICA (GR)
SERRAVALLE PISTOIESE (PT)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
l'insonnia è quasi sempre sintomo di un sottostante disturbo d'ansia o dell'umore. Curando questo il problema scompare. Si rivolga ad un medico psichiatra esperto in clinica e farmacoterapia dei suddetti disturbi.
Cari saluti
Silvio Presta

www.silvio-presta-psichiatra.tk
Silvio Presta

[#2] dopo  
Utente 356XXX

IL fatto dell'insonnia non può anche dipendere da uno stress dall'uso troppo continuativo del pc?Può essere una stupidata, ma ho notato che se guardo delle foto sul pc rovesciate o inclinate ho dei leggeri giramenti di testa.
Grazie