Utente
Gentili dottori,
premetto che soffro lggermente di pressione alta.
Molto spesso, mi capita che nel chinarmi in avanti, ad esempio per prendere un oggetto sul pavimento, oppure per prendere mia figlia in braccio,di avvertire come si dice in gergo "se il sangue mi va alla testa" subito per poi avvertire come un senso di giramento di testa?
Da cosa dipende?
E come posso fare per capire se l'altitudine (vivo a 1.100 metri da sette anni) possa esserne una concausa e quindi un danno per la mia salute?
grazie e cordiali saluti

[#1]  
Attivo dal 2010 al 2010
Gentile paziente,
Sono fenomeni frequenti e a volte non si e' in grado di giungere a diagnosi di certezza anche dopo visite accurate dirette e accertamenti mirati.
Le consiglio di rivolgersi al medico curante.
Riterrei opportuno eseguire un esame del sangue (con particolare riferimento all'emocromo e alla sideremia), una visita cardiologica con ECG, il controllo della pressione arteriosa secondo le indicazioni del cardiologo. Laddove tutto risultasse nella norma, eseguirei anche una rx della colonna cervicale e un doppler dei vasi epiaortici.