Botta alla testa

Salve , volevo chiedere un consulto , Ieri alzando la testa ho dato uno testata contro una sbarra di ferro , però non ho avuto nessuno sintomo , come: Nausea , giramenti di testa , vomito ecc , tranne che un pò di male nella parte che ho sbattuto , e anche oggi mi fa un pò male. Volevo sapere se c'è da preoccuparsi?
Sono un tipo molto ansioso , quindi già sono preoccupato.
Grazie Mille
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

non conoscendo l'entità del trauma non posso darLe un parere preciso. In linea di massima, dalla Sua descizione, non sembrerebbe nulla di importante, il dolore nella zona d'impatto è normale. Qusto dolore è spontaneo o suscitato dalla pressione delle dita?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per l'attenzione , il dolore va e viene , ed e poco se esercito pressione.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

io starei tranquillo se non sopraggiungono dei sintomi specifici. Si faccia soltanto controllare dal Suo medico curante.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
E normale il mal di testa? Cmq ho notato che io da lei gia ho avuto un consuto nel mese di settembre , solo che dimenticai di farla sapere come era andata la vistia neurologica. https://www.medicitalia.it/consulti/neurologia/151100-tac-celebrale.html
Grazie Mille x l'attenzione
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Tutto bene alla visita neurologica?
[#6]
dopo
Utente
Utente
Diciamo di si , il Neurologo ,mi ha diagnosticato , uno stato d'ansia , e mi ha prescritto L'alprazolam , 7mattina , 8sera , per un mese , (solo che ora sto prendendo solo 7 sera) e Citalopram , mezza compressa ogni giorno. Diciamo che dei miglioramenti li ho avuti , sto un pò meglio.
Dottore riguardo alla "testata" il mal di testa , sta aumentando un pò , volevo sapere se si può escludere un "Trauma cranico" , o qlks altro di grave. Sono molto preoccupato
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

già la botta di per sè è definita "trauma cranico", nel Suo caso minore, senza perdita di coscienza.
Se la cefalea dovesse aumentare, per eccesso di prudenza, un controllo dal Suo medico curante o, in sua assenza perchè sabato, al P.S. sarebbe opportuno.
Comunque stia sereno.

Cordialità
[#8]
dopo
Utente
Utente
Il problema e che ho letto su Internet , molto cose , che possono succedere , che mi hanno preoccuato ankora di piu. Cmq cerco di stare tranquillo , La ringrazio molto per il tempo che mi ha dedicato.
Distinti Saluti
[#9]
dopo
Utente
Utente
Salve , volevo chiederle un altra cosa , sono passati 6 giorni , e per esempio oggi , mi da un pò fastidio vicino la parte dove ho avuto la "botta" , sono molto preoccupato , mi chiedo , a 6 giorni di distanza si possono avere ancora dolori?
Grazie Mille
[#10]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

il dolore lo avverte soltanto toccando la zona interessata?
[#11]
dopo
Utente
Utente
Buona Sera , no il dolore al tatto e poco , mi fa male nella zona circostante la parte urtata , non proprio li , però mi sento anche molto raffredato , ed ho il naso chiuso , quindi nn so cosa pensare , se e l'influenza , oppure l'urto. Sono molto agitato.
Grazie in anticipo
[#12]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

non si agiti e stia tranquillo. E' normale che ancora avverta questo fastidio che comunque non si sa quanto sia da attibuire alla botta e quanto al raffreddore.
Ne parli anche al Suo medico curante.

Cordiali saluti
[#13]
dopo
Utente
Utente
Grazie , per i consigli , però sono troppo agitato , ho paura di avere qualkosa , domani pomeriggio andrò dal dottore , e spero che il fastidioso mal di testa , centri con l'influenza. Dottore ma può essere qualche truama cranico , oppure qlks di pericoloso?
[#14]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

a distanza non è possibile darLe una risposta attendibile ma intuitivamente penso che non ci sia nulla di importante.

Cordialmente

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test