Trauma alla testa?

Salve. Circa una settimana fa, durane una colluttazione, ho ricevuto un forte pugno in testa, nella parte frontale (circa 3 cm poco sopra la fronte, in linea con l'occhio sx ). Il colpo è stato estremamente forte, tanto da farmi girare la testa per circa 5 secondi. Subito si è formato un enorme bernoccolo che già la sera dopo si era quasi riassorbito e molto dolore nel palpare la zona. Non ho avuto sintomi quali svenimento, vomito, vertigini o altro nè subito dopo nè ad una settimana. Ancora oggi in un punto in particolare, se premo sento dolore. Vorrei sapere se in casi come questo sarebbe meglio effettuare lo stesso una visita di controllo per evitare problemi in futuro. Può un ematoma subdurale formarsi dopo un trauma senza che un soggetto ne sospetti l'evoluzione?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

il dolore alla pressione nella zona della contusione è normale ed è un dolore esterno, cioè del cuoio capelluto senza implicazioni interne al cervello.
Ciò tuttavia non significa che non ci possa essere qualche problema interno o osseo (considerata la violenza del pugno (<<Il colpo è stato estremamente forte>>) per cui un controllo medico sarebbe indicato.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Attivo dal 2011 al 2019
Ex utente
Visita dal medico o direttamente al p.s.?
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
In assenza di sintomi sarebbe sufficiente il Suo medico curante, se invece dovesse avvertire cefalea, vomito, vertigini, sarebbe meglio al P.S.
[#4]
dopo
Attivo dal 2011 al 2019
Ex utente
Grazie per il consulto. Credo proprio che farò una lastra di controllo dato che si è formata una lieve depressione nella zona della contusione, anche se ormai il dolore alla palpazione è anch'esso quasi scomparso. Spero di non aver subito problemi interni, dato che non ho ancora avuto nessuno dei sintomi da lei elencati ma sono ugualmente preoccupato.
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Ne parli col Suo medico quindi.
[#6]
dopo
Attivo dal 2011 al 2019
Ex utente
Salve Dottore. Volevo sapere se una frattura cranica depressa (anche se lieve) richiede sempre una TAC o una RMN di controllo. Grazie.
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

ritengo che sia corretto un controllo per escludere eventuali danni cerebrali.

Cordialmente

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test