Utente 128XXX
Sono una ragazza di 24 anni senza alcun problema di salute se non saltuari dolori cervicali rimasti in seguito ad un trauma sportivo accaduto ormai 6 anni fa (RX cervicale che riporta solo una rettilinizzazione della colonna in quel punto).
Da circa 10 giorni avverto formicolii e una sensazione di alterata sensibilità a livello del viso (labbro superiore sx e zigomo sx per la maggior parte) e a livello delle mani; sono sensazioni intermittenti che alcune volte permangono per una giornata intera o per ore e altre volte scompaiono in qualche minuto.
Potrebbero essere sintomi di qualche patologia neurologica o possono anche essere causati solo da un periodo di stress?! E' opportuno che mi sottoponga a qualche indagine specifica?
Grazie.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

ovviamente on line non è possibile stabilire la natura del Suo disturbo. Le ipotesi potrebbero essere diverse, dallo stress ad un'aura sensitiva senza cefalea, a problemi cervicali soprattutto per la sensazione alle mani.
Sarebbe opportuna una visita neurologica per una valutazione diretta del problema.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro