Utente cancellato
salve oggi avverto stranamente un forte odore inesistente che sento solo io...e da tutto il giorno quasi..tempo fa ho eseguito eeg e rx al cervello per vari fastidi che non hanno però riscontrato nulla. oggi però mi sto di nuovo spaventando perchè non capisco come possa sentire tale odore piuttosto strano dal naso..aspetto risposte grazie..ho scelto l'argomento cefalee perchè non sapevo dove collocarlo

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il sintomo che Lei riferisce potrebbe essere dovuto a cause diverse, in primis locali, del naso stesso, poi potrebbe riconoscere altre cause come quelle irritative del sistema nervoso centrale o psichiche come allucinazioni olfattive. Queste sono soltanto alcune delle ipotesi possibili.
Quali erano i fastidi che hanno poi condotto ad effettuare l'EEG e RX cranico? (era proprio Rx?).

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
80833

dal 2017
si dottore avevo fatto eeg tutto nella norma ma poi ho voluto tranquillizzarmi con una rx dell'encefalo mi pare..nella norma anche questa (il tutto circa un 2 anni fa) per sintomi quali pesantezza sulla testa e suoni notturni come zzzzz che mi svegliavano all'improvviso (li sentivo solo io e soltanto di notte quando stavo per prendere sonno) oggi invece ho avuto tutto il giorno questa sensazione di cattivo odore nel naso come tipo fosse influenza...probabilmente sono anche ipocondriaco perchè ho proprio paura di malattie.. ho anche il setto nasale deviato ma non ho mai avvertito nulla di simile (anzi qualche volta in passato si FORSE ma così intenso per tutto il giorno mai)

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il sintomo di oggi potrebbe essere il corrispondente olfattivo della sensazione acustica di due anni fa. Considerata la durata eccessiva è più probabile l'origine psichica che non quella irritativa.
Le ripeto però che siamo sempre a livello ipotetico.
Se il disturbo dovesse persistere contatti un neurologo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
80833

dal 2017
dottore oggi sembra lo sento di meno...adesso non capisco più se è una cosa mia , poichè sono molto ipocondriaco..non so cosa pensare. il fatto è che quando avverto sintomi strani tendo a pensare la peggio e credo che un po li aggravo o mi sottopongo ad autovalutazione per vedere se li sento (forse incosciantemente ricreandoli) il fatto è che al momento non so distinguere la realtà di questa cosa proprio perchè quando respiro mi sembra di sentire un sottofondo strano di odore ma non so più se è una mia impressione (ho troppa paura di malattie nervose ecc...) i miei amici vorrebbero anche che vada a ballare per esempio stasera, ma con il pensiero che non so cosa abbia o che quella musica ad alto volume potrebbe creare danno se fosse davvero qualcosa di organico mi mette paura.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

da ciò che scrive c'è certamente una notevole componente ansiosa che, se limitante come sembrerebbe, andrebbe discussa con uno psicologo o con uno psichiatra.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
80833

dal 2017
da ciò che sento dottore cmq l'odore è simile al muco stesso...però tipo di quando si è ammalati tipo raffreddati che si starnuta sempre ecc...quando si ha quell'odore nel naso tappato ecc..sento un sottofondo di quell'odore se ci sto attento..credo di sentirlo maggiormente quando butto l'aria dal naso

[#7] dopo  
80833

dal 2017
qualche volta dottore ho anche starnutato..credo sia dovuto all'odore