Utente 743XXX
Buon giorno,
scrivo per chiedere un vostro parere...

da diverso tempo accuso dei dolori dietro il ginocchio dx...che si sono poi irradiati a caviglia, piede, coscia(sia interna che esterna)anca, polpaccio..
Il dolore si è poi presentato anche alla schiena bassa, altezza reni più o meno, sopra i glutei e nel centro dei glutei, maggiormente a dx.
E' un dolore costante, che tormenta, non sono fitte.
Riguardo alla schiena, il primo episodio di dolore è avvenuto alla fine di agosto, quando ho iniziato a soffrire di quella che oggi mi hanno diagnosticato come ostruita defecazione; stando molto alla toilette e spingendo in maniera non consona ogni volta che mi alzo mi ritrovo con la schiena piegata in avanti, contratta...;
Riguardo alla gamba dx il dolore è comparso dopo l'assunzione (dopo 13 confetto) della pillola claira per problemi ginecologici (flusso lungo e molto molto abbondante).Ho quindi subito interrotto.
Esami effettuati:
eco ed ed ecodoppler...tutto a posto..ho solo una piccola cisti di baker talmente piccola dicono da non giustificare il dolore...
rx lombo sacrale dove è emerso che ho perso la natura curvatura.Per il resto non si evidenzia nulla
questo il referto rmn lombo sacrale:
L'ampiezza del canale neurale è normale. Corpi vertebrali normalmente allineati e conformati. Essi presentano normale intesità di segnale.
Emangiomi a livello del corpo vertebrale di L3 ed L4. I dischi intersomatici sono normali per spessore e intesità di segnale. Non evidenzia di ernie.
Le parti visibili del midollo spinale e le radici della caudaequina presentano aspetto normale.
Ho fatto visita ortopedica, e mi è stata diagnosticata lombosciatalgia, in cura adesso con iniezioni intramuscolo di bentelan 4 mg x 5 gg poi 1,5 mg x 5 gg poi 1,5 mg a giorni alterni x 5 gg...seguirà fisioterapia.(effettuate 12 sedute)
Ho eseguito rx bacino..tutto a posto e rx coccige dove è emerso un sacro acuto.
Emg negativa.
Rx e Rm ginocchio: meniscopatia con modesto versamento.

Ad oggi la situazione è questa: per tre settimane non ho avuto alcun dolore..poi si è ripresentato...forte bruciore dietro al ginocchio che dopo 5 minuti passa alla coscia lato interno..poi al polpaccio...poi alla caviglia...é un bruciore interno...molto forte...è praticamente sempre presente...a volte si aggiungono quelle che sembrano punture di spilli...a volte sento inoltre la gamba fredda (anche se al tatto è calda)..altre volte la sento letteralmente bruciare..è un tormento e un bruciore continuo.


Non so più che fare, potete aiutarmi?grazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,
nel caso che lei prospetta appare evidente la presenza di due distinte condizioni che giustificano la sua sintomatologia: una lombosciatalgia (coerente con il suo racconto e con la diagnosi fatta dall'Ortopedico) ed un versamento intra-articolare al ginocchio. Il consiglio è che si affidi alla cura dell'Ortopedico per la sciatalgia (dalla quale pare abbia già sortito effetti benefici) e chieda al medesimo specialista lumi sul ginocchio.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 743XXX

Grazie Dott per la tempestiva risposta.
Le allego anche gli esami del sangue effettuati:

COLESTEROLO TOTALE 229 <200
COLESTEROLO HDL 41 <43
TRIGLICERIDI 109 35-160
ACIDO URICO SANGUE 6,2 2,5-7,2
BILIRUBINA TOTALE 0,55 fino 1,20
GAMMA GT 14 fino a 64
REUMA TEST 3 <14
GPT 14 fino 43
PROTEINA C REATTIVA 0,9 <1,00

Emocromo:
Globuli Bianchi 9,40 4,00-10,80
Globuli Rossi 4,51 4,20-5,20
Emoglobina 11,00 12,00-16,00
Ematocrito 34,1 36,00-47,00
Volume Cellulare Medio 75,7 81,00-99,00
Emoglobina Corpuscolare Media 24,4 27,00-31,00
Conc. Emoglobina Corpuscolare Media 32,3 33,00-37,00
Distribuzione Globuli Rossi 16,7 11,5-16,5
Distribuzione conc. Emoglobina 3,2 2,2-3,2

Formula Leucocitaria %
Neutrofli 51,2% 40-74
Linfociti 36,1 % 19-48
Monociti 7,6 % fino a 9
Eosinofili 3,2 % fino a 7
Basofili 0,5 % fino 1,5
Luc 1,3% fino a 4,00

Formula Leucocitaria
Neutroflili 4,81 x1000/mcrl
Linfociti 3,39 x1000/mcrl
Monociti 0,72 x1000/mcrl
Eosinofli 0,30 x1000/mcrl
Basofili 0,05 x1000/mcrl
LUC 0,12 x1000/mcrl
Anisocitosi +
Microcitosi ++
Ipocromia ++

Piastrine
Conta Piastrine 390 130-400
Volume Medio Piastrine 7,7 7,2-11,1
Distibuzione Piastrine 52,5 36,1-75,3
Piastrinocrito 0,30% 0,12-0,36

VITAMINA B12 221 180-914

TIREOTROPINA (TSH) 2,85 0,34-4,60
FT4 0,78 0,61-1,30


ESAME URINE

Colore Giallo oro
Aspetto Limpido
Ph 6 4.5-6,8
Peso specifico 1019 1010-1028
Proteine 10
Glicosuria assente
Corpi chetonici assenti
Sangue 0,03
Pigmenti biliari assenti
Urobilinogeno assente
Nitriti assenti

RARE EMAZIE INTEGRE
RARI LEUCOCITI
(dopo 3 ore mi è arrivato il ciclo)

Mi scusi, una domanda..ma il ginocchio..può dare dolori a tutta la gamba?perchè anche in assenza di dolore lombare il male e bruciore alla gamba è presente praticamente sempre..continuo...
Inoltre stamattina facendo straching ho rilevato che stando solo sulla gamba destra e muovendo il bacino mi arrivano delle stilettate pazzesche nella coscia..fino all'attaccatura della gamba..
ed inoltre ruotando la gamba piegata..come fanno i calciatori..sento dal ginocchio alla coscia interno come una corda che tira ..
mi può spiegare?è il dolore che si irradia?
grazie

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Signora cara,
è per questo che a mio avviso (e con gli ovvi limiti imposti dal consulto online) il suo è un problema duplice. Fino a quando non ha risolto il problema al ginocchio, forse è preferibile non sottoporlo a sollecitazioni (ma ne parli anche con l'Ortopedico).
Saluti
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4] dopo  
Utente 743XXX

Grazie ancora dottore...
sono rimasta un po' perplessa e sconfortata perchè questo dolore non va via..nonostante tutte le terapie effettuate..
inoltre il mio male non corre solo dietro la gamba..ma soprattutto davanti e ai lati...e avevo capito che la sciatica era posteriore..sbaglio?

[#5] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
dalla esposizione che Lei ha fatto risulta:
1) meniscopatia e versamento intra-articolare relativi al ginocchio dx
2) RM lombo-sacrale nella norma
La descrizione che Lei fa del disturbo è coerente con una sciatalgia che Le è stata diagnosticata dall'Ortopedico e sottoposta a corretto trattamento farmaco-terapeutico. Alla mia prima risposta Le dicevo che il problema è duplice e che comunque è stato correttamente inquadrato dal Collega che la tiene in cura. Onestamente non ci vedo una plausibile ragione per la Sua perplessità.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it