Utente 433XXX
Salve sono preoccupata per mia madre, 60'anni, sono 7 giorni che accusa dolore alla schiena sinistra appena sopra l'osso sacro, un dolore intenso soprattutto durante la notte , sulla parte dolorante non ha piustole o vescicole. In questi giorni ha fatto pure un'ecografia ai reni e la dottoressa ha detto che deve bere un po' più all'acqua (mia madre beve pochissimo) nonostante ciò è tutto nella norma. Mia madre 6anni fa ha avuto il fuoco di Sant'Antonio interno (scoperto dopo 4 mesi di dolore acuto e curato) e dice che ha gli stessi sintomi di 6anni fa. È possibile che questo "fuoco si è riattivato di nuovo?". comunque mia madre ha notato che se beve tanto all'acqua questo dolore sembra leggermente diminuire. Per favore ditemi voi qualcosa... grazie mille per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

è teoricamente possibile una recidiva di "fuoco di Sant'Antonio" (herpes zoster), anche senza manifestazioni cutanee. Deve rivolgersi però ad un neurologo per una valutazione diretta del problema ed una diagnosi corretta.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro