Utente 505XXX
Buongiorno dottori,

Da qualche tempo (direi settimane) ho notato di avere, sul lato alto sinistro della mia fronte, una specie di protuberanza avente un diametro di poco meno di un centimetro che sporge dalla fronte di qualche millimetro. Ecco un'immagine che rappresenta la situazione: http://it.tinypic.com/r/wldj54/9

Toccandola, sembra essere una specie di "lenticchia" (è abbastanza dura al tatto) che non sembra pero' attaccata né all'osso del cranio ("pinzandola" coi polpastrelli si muove su e giù e, in misura molto minore, a destra e a sinistra) né alla pelle (o, almeno, non in modo molto saldo).

Non so proprio cosa possa essere: non mi pare di aver preso colpi in testa, né di aver schiacciato con eccessiva foga qualche punto nero o brufolo (spesso ne ho in zona, ma non mi pare di aver strafatto rispetto ad altre volte che li schiacciavo).

Potreste consigliarmi cosa fare? E' il caso di farlo vedere al mio medico di base?

Vi ringrazio anticipatamente.

Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
se la neoformazione che lei descrive è scorrevole sul sottostante piano osseo, compete ai tessuti sottocutanei. Se non è arrossata né dolente alla palpazione non è di natura flogistica ma può trattarsi di cisti o di altra formazione degli annessi cutanei. Le consiglio di sottoporla alla valutazione del suo curante oppure ad un dermatologo.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Gentile dottore,
grazie per la risposta.

E' possibile che questa "protuberanza" rientri da sola?
Se si, in quanto tempo?

In ogni caso, pensa che devo contattare celermente un dermatologo o posso attendere fino alla fine delle festività?

Quali rischi può' comportare quello che mi è comparso sulla fronte?

Grazie,

Saluti.

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Potrebbe anche regredire da sola, se ciò non accade contatti un dermatologo, con calma, non deve temere nulla
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4] dopo  
Utente 505XXX

La ringrazio,

Buona serata.