Utente 507XXX
Salve medici e buona vigilia.
Vorrei un vostro aiuto.
Da 3 giorni che mi sento molto assonnato.
Nonostante faccia 8 ore al giorno di sonno e dormo bene dopo tempo che mi sono alzato rimane sonnolenza che continua fino al pomeriggio tardi.
Ho difficoltà nel concentrarmi e non capisco da cosa possa derivare tutto questo.
In passato ho già avuto la mononucleosi quindi posso già escluderla.
Anche prendendo un caffè questa forte sonnolenza rimane

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
desumo dalla sua descrizione che lei stia comunque presentando un disturbo del sonno, che non le consente, malgrado dorma un numero sufficiente di ore, di ristorare completamente le funzioni cerebrali. Ciò è causa di una condizione di debito di sonno che è all'origine della eccessiva sonnolenza diurna cui è da attribuire la difficoltà ad un corretto funzionamento nelle ore di veglia.
Se vuole avere ulteriori particolari, può leggere il mio articolo di cui le accludo il link:
https://www.medicitalia.it/salute/neurologia/200-disturbi-sonno.html
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 507XXX

Grazie per la sua immensa disponibilità!
Ho letto attentamente il suo articolo.
È tutto molto strano perché sembra che dormo tranquillamente.
La ringraziare molto e spero che passi in fretta
Buona vigilia e buone feste