Utente 513XXX
Buonasera e grazie per L attenzione sono un giovane biologo ricercatore ,da qualche tempo avverto un disturbo e gradirei un vostro parere ,grazie :
Circa sette anni fa ho subito un incidente in scooter con successiva frattura mastoidea ,ferita lacerocontusa temporale e strappo muscolare del collo ,il tutto si è risolto senza grossi danni fisici apparte una cicatrice .
Al pronto soccorso mi hanno eseguito una tac encefalo che non rilevava anomalie,successivamente rivolto ad un neurologo privato ho eseguito James visita neurologica ,EEG e rmn encefalo e rachide cervicale che non hanno rilevato anomalie ,il problema è che in alcuni periodi dell anno ,specie nei momenti di tensione emotiva (lavoro,litigi con la partner )mi capita di avvertire un dolore cervicale bella zona occipitale con una sorta di spossatezza e stordimento .
Chiedo :è probabile che questo Dolore sia dovuto all esito dell incidente che si acutizza nei momenti di tensione emotiva (ho notato anche che L eccessivo freddo mi provoca questo dolore )?
Lo stordimento può avere correlazione con questo dolore al collo zona occipitale ?
Grazie .

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Paziente,
seppure esista la cosiddetta "cefalea post-traumatica", tuttavia, considerata la negatività delle indagini eseguite in follow-up e la descrizione della sintomatologia, sarei piuttosto propenso ad etichettarla come cefalea di tipo tensivo, anche in considerazione dei fattori scatenanti da lei citati.
Il mio consiglio, se questo fenomeno assume realmente carattere disturbante, è che lei si rivolga ad uno specialista per essere innanzitutto confermato nella diagnosi e anche per essere indirizzato verso una terapia appropriata.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it