Utente 306XXX
Buonasera a tutti!
Ormai sono anni che combatto contro gli attacchi di panico, all’incirca 9!
Ho iniziato (9anni fa) con terapia Cipralex e Xanax e psicologa, per poi riuscire piano piano a togliere Cipralex (dopo 2 anni) e psicologa! Ho lasciato lo xanax a bisogno!
L anno scorso ho avuto una brutta ricaduta, ho ricominciato cura con Entact è sempre Xanax, per poi interromperla drasticamente in seguito ad una crisi avuta ad agosto di quest’anno!
Per i primi 3 mesi nulla, pensavo di avercela fatta ed invece mi si è ripresentato tutto intorno a metà novembre ma sto assumendo solo Xanax la sera!
Il mio problema è che ho paura che, sicuri di una diagnosi per attacchi di panico, tutti gli specialisti evitino di farmi fare visite più approfondite!
Sono circa 2 settimane che ogni sera ho dei giramenti di testa davvero fastidiosi, come se fosse cervicalgia (o magari lo è non so)! Proprio avant ieri, in preda d’una crisi, ho chiamato ambulanza che mi ha fatto tutti i controlli e i parametri tutti nella norma a parte un’ elevata ossigenazione che poi si è rassettata!
Proprio per la brutta sensazione che mi prende quando ho un attacco, uso da circa 3 anni Vicks Sinex spray nasale ed ho letto, per caso, che è un vasocostrittore! Può influire questo in qualche modo con i miei attacchi ritornati alla ribalta? Posso fidarmi delle diagnosi che mi fanno, perché nessuno crede sia giusto indagare?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

se la sintomatologia in passato è regredita con terapia specifica per attacchi di panico, è sufficiente questo elemento per confermare la diagnosi.
Solo lo xanax però non basta, avrebbe bisogno di associare qualche altro farmaco, ne parli con lo specialista che La segue.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 306XXX

Si è regredita, non del tutto! Ma possibile che poi si manifesti con sintomi completamente diversi dai precedenti?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

teoricamente è possibile, sta allo specialista fare una diagnosi corretta.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro