Utente
Buonasera dottore, sono una ragazza di 20 anni che per problemi gastrointestinali (nausea cronica e dolicocolon) e vescicali (dolore cronico) si è recata da un gastroenterologo per un parere e mi ha visitato.
Mi ha toccato l'addome e mi ha detto che è estremamente contratto (come se avessi fatto mille addominali) e alla palpazione mi faceva molto male (ma senza palpazione non avverto dolore) e mi sono resa conto che palpando qualsiasi altro muscolo del corpo avverto questo dolore, in alcuni punti di più e in altri di meno e li sento molto tesi.
Vorrei chiederle cosa pensa che potrebbe essere e magari che esami dovrei fare o a che tipo di specialista dovrei rivolgermi per questo tipo di problema.

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Paziente,
la sintomatologia che hai descritto può essere variamente interpretata, ma se il disturbo precipuo è costituito da dolenzia dei muscoli muscolo-scheletrici dovrebbe essere in prima istanza valutato da un reumatologo. In caso di completa negatività alle indagini di ordine immuno-reumatologico, si deve affrontare il problema diagnostico attraverso una valutazione neurologica.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it