Utente
Salve, scrivo per mia mamma, di 60 anni, affetta da nevralgia del trigemino dal 2014.
Ultimamente ha effettuato rmn encefalo senza mdc che non ha documentato un conflitto neuro vascolare.
Dal 2014 ha iniziato la terapia con Lyrica, partendo da 25 mg x2, aumentando il dosaggio nel corso degli anni.
Ultima terapia lyrica 75 mg x2.
Non presentando dolore e avvertendo sonnolenza legata al farmaco, mia madre di sua spontanea volontà ha ridotto circa una settimana fa il dosaggio del Lyrica a 25 mg x2.
Negli ultimi 4 giorni, ha avuto diversi episodi di dolore acuto che l'hanno costretta a letto senza poter parlare, mangiare o bere, per cui ha reinserito lyrica 75 mg x2 in data 14.08, poi il 15.08 lyrica 100 mg la mattina e la sera tegretol 100 mg (consigliato una volta dal neurologo ma poi lei non l"ha mai assunto).
Stamattina 16.08 ha preso tegretol 100 mg 1cp.
In questi giorni ha assunto toradol 30 mg IM, tachidol 4 cpr al giorno con relativo beneficio.

1) so che ha sbagliato a cambiare la terapia autonomamente, ma questa recrudescenza può essere dovuta, come pensiamo, al fatto che abbia diminuito il dosaggio di lyrica?

2) a questo punto in attesa di una visita neurologica di persona, che è impossibile in questi giorni, come dovremmo comportarci per quanto riguarda la terapia?

3) ci sono altri farmaci da consigliare per il dolore neuropatico?

Grazie mille in anticipo della disponibilità.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

1. Certamente, è possibile.
2. Andrebbe ripresa la terapia con lyrica secondo prescrizione specialistica al dosaggio precedente.
3. Ne esistono altri ma non si possono consigliare a distanza.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la rapida risposta.
Ultima cosa, da stasera può tranquillamente prendere lyrica 75 mg e da domani 75 mg x 2, senza bisogna di scalare tegretol?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se il tegretol lo assume solo da qualche giorno non è necessario ridurlo gradualmente.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro