Utente
Salve,
vi scrivo in quanto persona ipocondriaca (in terapia psicologica) in cerca di ulteriori conferme.

Sono una ventina di giorni che sto manifestando fascicolazioni sparse su tutti e 4 gli arti, principalmente sulle gambe (coscie e polpacci) e sporadicamente sulle braccia.

Ho effettuato una visita neurologica risultata nella norma ma ho comunque in programma una elettromiografia agli arti il 21 ottobre.

Il problema è che nonostante la visita non riesco a tranquillizzarmi perchè ogni giorno provo queste fascicolazioni e il mio cervello mi porta a pensare ad una malattia degenerativa come la SLA.


Non mi sembra di avere perdita di forza o atrofia, o per lo meno è quello che dice il neurologo.


Purtroppo devo aspettare 20 giorni per l elettromiografia e non riesco a contenere l'ipocondria.


Qual è il vostro parere?


grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

fascicolazioni generalizzate ai 4 arti senza nessun deficit motorio non fa pensare malattie neurologiche come la sla.
Lei la teme solo perché lo ha letto su internet.
Continuo a ripetere che prima di internet le fascicolazioni c’erano ugualmente ma non si andava nemmeno dal medico e si stava tranquilli, senza evoluzione in malattie neurodegenerative.
Comunque si rassereni e faccia l’EMG senza eccessive preoccupazioni.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta.
Si ha ragione, a causa di internet ho avuto questa idea.
Purtroppo a causa di un trauma recente ho avuto una esacerbazione dell'ipocondria che al momento è difficilmente gestibile nonostante abbia fatto una visita completa neurologica.
Spero che migliori con la terapia che sto affrontando.

La ringrazio per la sensibilità e la disponibilità.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la visita neurologica, in caso di SLA, è la prima a "positivizzarsi", nel senso che qualche alterazione sospetta quasi sempre viene rilevata, anche precocemente.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro