Utente 111XXX
Buongiorno,
da qualche giorno accuso un fastidioso mal di testa localizzato sostanzialmente nella parte destra, a partire dall'occhio. Quando sono fermo non ho problemi, mentre il dolore appare quando abbasso la testa velocemente oppure faccio uno sforzo. Mi sembra anche che la cosa peggiori in presenza di forti luci. La sensazione è quella di un aumento del flusso sanguigno nella zona destra della testa. Premesso che a breve farò in ogni caso una visita neurologica, sapete dirmi qualcosa su questi sintomi? Da cosa potrebbe trattarsi?
Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Rosario Vecchio

52% attività
4% attualità
20% socialità
AUGUSTA (SR)
SIRACUSA (SR)
FLORIDIA (SR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

Ha familiarità per mal di testa? Soffre da tempo di mal di testa o è la prima volta che il disturbo compare? il dolore è pulsante? Quanto dura?
Vede, il dolore tipico dell'emicrania è in genere localizzato a metà cranio, pulsante, che dura per definizione dalle 4 alle 72 ore, peggiora sia con i movimenti del capo che con l'attività fisica e si associa a fotofobia (fastidio alle luci).

Cordiali Saluti
cordiali saluti

Dr. Rosario Vecchio

[#2] dopo  
Utente 111XXX

Grazie per la risposta Dr. Vecchio,
il dolore effettivamente prende a metà del cranio. Si presenta come una fitta/pulsazione quando inclino la testa più che altro. E' come se sentissi aumentare la pressione del sangue. Oggi la cosa è migliorata, ma non completamente sparita, e cmq ormai sono 5-6 giorni che accuso tali sintomi...