Utente 365XXX
Salve,
mi è stato diagnosticato l'ADHD (inattentivo) da un paio d'anni, e prendo lo Strattera da allora. Il mio medico mi ha detto tempo fa che se fosse possibile mi prescriverebbe il Ritalin. Non può prescrivermelo perchè la legge glielo impedisce in quanto io sono maggiorenne. Ho fatto 25 anni quest'anno.
Volevo sapere se esiste qualche possibilità che in futuro le cose cambino, dato che prendere lo Strattera ha un peso sulle mie finanze non indifferente. E magari qualche dettaglio sulla situazione attuale della legislazione. Il mio medico specialista mi dice da mesi che a livello di UE la situazione è cambiata, ma come mai non succede niente in Italia?
In rete trovo informazioni molto poco aggiornate, e niente su quello che può essere successo negli ultimi due anni. Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Stefano Garbolino

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
0% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
TORRE PELLICE (TO)
CARAVINO (TO)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

purtroppo al momento la legislazione non è cambiata e vale quello che il collega le scrisse nel precedente consulto.
Cordialmente
www.stefanogarbolino.com

[#2] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Nel corso del 2015 é possibile che strattera abbia la rimborsabilità per l'adhd dell'adulto. In quel caso assumere sfratterà non sarà più un dispendio economico come quello attuale.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it