Utente 526XXX
Buonasera,piena di paura voglio raccontarvi la nostra storia. In una sera tranquilla mi accingevo a preparare la cena alla mia bimba di 3anni e mezzo quando all'improvviso vedo che ha gli occhi spalancati con pupille dilatate e sguardo assente,bocca piegata verso sinistra con eccessiva salivazione,la piccola cerca di parlare ma non riesce dopo 30sec circa inizia a parlare in maniera molto confuso quasi incomprensibile per altri 30sec dopo questo lunghissimo minuto inizia a tornare tutto normale e lei stessa mi spiega... mamma mi sono sentita tremare come il vento e ho sentito le formiche nella guancia lingua e piedi! Immediatamente andiamo al PS dove in fase di ricovero facciamo analisi del sangue ( normali) urine( normali) EEG in privazione di sonno dopo una nottata dove la bambina ha rimesso parecchie volte (mi dicono virus) risultati EEG: RITMO DI FONDO THETA DI ALTO VOLTAGGIO, INTERPOSTO A SCARICHE SUB CONTINUE DI PUNTA ONDA E POLIPUNTA AMPIOVOLTATE PREVALENTEMENTE EMISFERO DI DX CON DIFFUSIONE CONTROLaterale dopo neanche 3ore facciamo risonanza con puntura di sedazione risultata completamente negativa....la bambina non ha avuto più crisi quindi dimessa con la diagnosi di crisi epilettica ma se non si ripresenta non è possibile attuare terapia....andrò in altro centro per nuovi controlli ma sono profondamente preoccupata secondo voi di cosa si tratta? È molto brutto questo EEG? GRAZIE ANTICIPATAMENTE PER LA RISPOSTA

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Non posso da questo sito interpretare un esame eeg, ma posso senz'altro spiegarle quanto descritto nel referto.
Il reperto di "scariche subcontinue di punta onda e polipunta...prevalentemente in emisfero di destra con diffusione controlaterale" rimanda ad una attività epilettica. Giustamente è stata eseguita una RMN, per fortuna negativa.
E' pure giusto che non si possa far diagnosi di epilessia né sulla scorta di un eeg,né per una singola crisi.
Si affidi comunque a un centro di epilettologia pediatrica.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-