Utente 213XXX
Gentili Dott.

1 settimana fa mi sono sottoposta ad una RMN con e senza contrasto all'encefalo e al tronco encefalico, con studio dell'area ipotalamo-ipofisaria.

Il problema è che quando ho fatto la RMN mi sono dimenticata di togliere una catenina di metallo dal collo. Avrei bisogno di chiedere gentilmente un paio di cose:

-C'è possibilità che la catenina abbia interferito sulla qualità diagnostica della RMN??
-Essendo questo oggetto metallico vicino al distretto corporeo da analizzare, se ci fosse stato qualche interferenza sarebbe stata segnalata dal radiologo?

Vorrei aggiungere che solo la parte per la chiusura della catenina viene atratta da una comune calamite.

Ps: mi è stato diagnosticato un piccolo angioma e una assimetria della ipofisi.

Grazie in anticipo per le vostre risposte
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
"C'è possibilità che la catenina abbia interferito sulla qualità diagnostica della RMN??"

Si, ma durante l' esame o al massimo dopo l' esame, se ne sarebbero resi conto.

Di che metallo e' la catenina?






Dr. Eytan Raz

[#2] dopo  
Utente 213XXX

Grazie Dott. Raz per la risposta

Non saprei esattamente che metallo è, ma posso dirle che solo la chiusura della catenina viene atratta da una comune calamite.
Quando ho fatto la RMN avevo anche il trucco agli occhi, anche questo può aver interferito?

Se ne sarebbero resi conto della catenina di metallo e del trucco agli occhi o sarebbe opportuno ripetere la RMN??

Grazie in anticipo
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
"Se ne sarebbero resi conto della catenina di metallo e del trucco agli occhi o sarebbe opportuno ripetere la RMN??"


Si come le ho detto, se ci fosse stata una interferenza, il radiologo la avrebbe vista. Il trucco agli occhi nella maggior parte dei casi non e' un problema.
Dr. Eytan Raz

[#4] dopo  
Utente 213XXX

Capisco. Pure se il radiologo se ne fosse reso conto solo dopo l'esame me lo avrebbero comuncato lo stesso? Scusi se insisto ma vorrei capire se il risultato della RMN è affidabile o no, e quindi se sarebbe opportuno ripeterla.

Grazie in anticipo per il suo tempo

[#5] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
se il risultato della rm non fosse stato affidabile, il radiologo lo avrebbe scritto nel referto.
Dr. Eytan Raz

[#6] dopo  
Utente 213XXX

Grazie per la gentile risposta.

Quindi dato che non mi è stato riferito nulla, vuol dire che non ci sono state interferenze e quindi posso fidarmi della diagnosi della RMN?

[#7] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
si
Dr. Eytan Raz

[#8] dopo  
Utente 213XXX

Grazie infinite per le risposte
Cordiali saluti

[#9] dopo  
Utente 213XXX

Gentile Dott. Raz

So che c'entra poco con l'argomento ma non mi è stato possibile inserire un nuovo post.

Dovrei fare una ecografia addome completo, e ho letto su internet che c'è bisogno di una dieta nei 5 giorni precedenti all'esame, per evitare il meteorismo intestinale. Io sto mangiando solo carne(bovino, suino, pollo, pesce) con sale e poco olio. Per colazione un po di camomilla e fette biscottate, tutto senza zucchero.

Le chiedo gentilmente:

- E' importante eliminare definitivamente gli zuccheri?
- La camomilla può provocare gas intestinali? E il tè?
- Va bene la dieta che sto seguendo? Cos'altro è possibile mangiare oltre a gli alimenti che le ho sopra elencato?

Grazie in anticipo per il tempo dedicatomi
Cordiali saluti